Filastrocca per la Befana

Volevo una foto diversa dal solito per questa curiosa ricorrenza. Fuori c’è il sole, la temperatura è mite, faccio sistemare la scopa di saggina a Fabio e poi vado in cerca di un angolo carino in cui fare una foto al simbolo della befana, mentre Alessia  mi guarda divertita dal terrazzo della mansarda. La fontana di pietra mi sembra il posto giusto: primo scatto, secondo scatto ed ecco che per incanto un ombra appare, sarà quella della Befana?

Ma una foto non basta. Ed allora armiamoci di fantasia e pensiamo ad una filastrocca.

Filastrocca per la Befana

La scopa c’è!  …ma la Befana dov’è?
Ehi! c’è un’ombra  lì  vicino,
mica gioca a nascondino!

Buffa e stramba è la Befana,
si nasconde nei camini,
per la gioia dei bambini.

Che sorpresa poi sarà,
quando in cielo volerà!

Morena

I commenti sono chiusi.